Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

ASSISTENZA TECNICA PER LA RIABILITAZIONE E LA GESTIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE IRACHENO

Iraq

Dati dell'iniziativa: 2009/2015

Costo totale dell'iniziativa

€ 1.920.420,0
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 1.920.420,0

Status

90 Completato
90%

Iraq


Luogo

Baghdad, Erbil

L’intervento mira alla realizzazione del piano di ricostruzione del paese così come programmato nella NDS. La Strategia Nazionale di Sviluppo punta sulla diversificazione delle attività produttive, al momento quasi interamente dipendenti dal settore energetico, e indica a questo fine anche lo sviluppo del settore del turismo. L’intento è di garantire la capacità delle istituzioni coinvolte, e in particolare del locale Ministero dei Beni Culturali e della sua Direzione per i musei, nella valorizzazione degli edifici, dei reperti esposti e da esporre nel Museo di Baghdad e dei siti archeologici di provenienza degli stessi con azioni atte a creare ritorni economici per le popolazioni locali e a promuovere investimenti per uno sviluppo del turismo colto e delle attività culturali collegate. L’intervento seguirà le seguenti linee direttrici: a) rafforzamento del Ministero delle Antichità e del Turismo/State Board of Antiquities and Heritage attraverso iniziative di Capacity Building; b) progettazione del Master Plan e capitolati di gara per la risistemazione del Museo Nazionale Iracheno di Baghdad; c) valorizzazione e miglioramento dell’organizzazione museale attraverso la realizzazione di u8n sistema GIS per la migliore gestione della rete dei musei centrali e locali; d) training sulla conservazione dei siti archeologici, con attività svolte nel sito di Ur e nel Museo di Nassiryia. e) adeguamento delle sale e riallestimento delle vetrine metalliche, dell’impianto di clima, e di sicurezza,delle sale adiacenti la Galleria assira del Museo Nazionale di Baghdad. leggi tutto chiudi

Obiettivo principale

Questo programma contribuirà alla crescita del turismo colto, scolastico e religioso proveniente anche dai paesi limitrofi, oltre che quello interno, puntando sull’accrescimento della conoscenza identitaria.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 009224
Scopo Culture and recreation
Settore Altre infrastrutture e servizi sociali

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Ministero delle Antichità e del Turismo iracheno
Responsabile in loco nino.merola@esteri.it
Altri finanziatori 150.000,00 euro – MIBAC

Beneficiari

Beneficiari diretti saranno il locale Ministero dei Beni culturali e le Direzioni dei musei. Beneficiari indiretti le imprese turistiche e le associazioni culturali. La valorizzazione del patrimonio museale andrà a beneficio di tutte le municipalità e le popolazioni insediate nei pressi dei siti archeologici.

-

La maggiore difficoltà nell’implementazione delle attività progettuali è il problema della sicurezza. Per lo più, i rapporti “tesi” tra il Governo kurdo e le Autorità irachene, non hanno contribuito di certo ad allentare la tensione. Per l'attività di salvaguardia e recupero di siti archeologici e museali minacciati o danneggiati dal Daesh, si ricorda che, attraverso iniziative di Cooperazione, siamo già attivi presso il Museo di Baghdad e presso i Musei provinciali di Dohuk e Suleymania. Il MIBAC, in particolare, intrattiene una rete di rapporti con i Dipartimenti per le Antichità, che, si ritiene, potranno facilitare anche un'azione in favore dei siti minacciati o danneggiati. Con tale Dicastero si è pertanto avviato un dialogo volto alla identificazione di una nuova iniziativa di Cooperazione dedicata a tale specifico aspetto. Un approfondimento su tale azione, , che ha qui prospettato di avviare un lavoro di censimento e raccolta su data-base di siti e reperti di patrimonio culturale da monitorare e salvaguardare.

Ritardi nel proseguire le attività

Azioni svolte

Da valutare

MIBACT

Status Ongoing
Tipo Technical Assistance/Consultancy and related expenses
Procedura Direct Contracting/Direct Assignment
Procurement notice -