Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

UNRWA al shouka preparatory girls and elementary co-ed school

Palestina

Dati dell'iniziativa: 2013/

Costo totale dell'iniziativa

€ 1.000.000,0
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 1.000.000,0

Status

90 Completato
90%

Palestina


Luogo

Striscia di Gaza

Galleria foto

All'interno del progetto "adotta una scuola" l'intervento in oggetto ha come obiettivi: Migliorare la qualità dei servizi educativi allo scopo di assicurare ai bambini rifugiati di Gaza un Environment scolastico positivo; Assicurare a circa 1.601 alunni rifugiati dell’area di Al Shouka servizi educativi in un Environment protetto e sicuro. leggi tutto chiudi

Obiettivo principale

Distribuzione di materiali scolastici e del kit igienico agli alunni ed alle alunne; Miglioramento del benessere psico-fisico degli studenti ed aumento delle possibilità di contatto e dialogo fra alunno ed insegnante, tramite la riduzione del numero di studenti per classe Assegnazione di un insegnante tutor per il sostegno a domicilio di studenti con bisogni psico-fisici e sociali specifici; Miglioramento dei livelli di alfabetizzazione di base e del rendimento scolastico, tramite l'aumento delle ore di lezione di lingua araba e di matematica; Creazione di un Environment protetto e sicuro, tramite la manutenzione delle Infrastructure ed i materiali scolastici di UNRWA: servizi igenici, rete di distribuzione elettrica ed idrica, mobilia, materiali informatici, attrezzature sportive e ricreative, etc.; Costituzione di un team medico specializzato in pediatria: pediatra, oculista, infermiere; distribuzione di occhiali da vista ed apparecchi per l'udito; assistenza economica da parte di UNRWA, in caso di estrema indigenza; Protezione dei valori e del comportamento dello studente, tramite il coinvolgimento attivo di tutta la comunità locale nella definizione di un codice di condotta dello studente, e dei relativi meccanismi di monitoraggio comportamentale; Creazione di opportunità e spazi ricreativi extracurricolari, come l'organizzazione di visite al museo di Gaza, di corsi di ballo, d'arte e mestieri tradizionali, con l'obiettivo di promuovere la conoscenza del patrimonio culturale palestinese.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010021
Scopo Primary education
Settore I.1.b. Basic Education, Total

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale UNRWA
Responsabile in loco -
Altri finanziatori -

Beneficiari

601 studenti divisi in due turni (765 studentesse nel turno mattutino e 845 studentie studentesse nel turno pomeridiano). L’area di Al Shouka e’ abitata da 14.000 palestinesi (90% rifugiati) ed e’ una delle aree piu povere di Gaza con un alto tasso di disoccupazione e un allarmante livello di analfabetismo. Inoltre gli studenti di questa area hanno un rendimento scolastico tra i piu’ bassi di tutta la Striscia. Il contributo della Cooperazione italiana a questo intervento di emergenza a favore dell’UNRWA e’ funzionale alla creazione di un modello educativo pilota incentrato su un approccio olistico a partire dai bisogni del bambino affinche’ quest’ultimo sia messo in grado di sfruttare tutte le sue potenzialita’ in un Environment protetto.

Il 100,0% dei beneficiari sono donne.
Titolo € Impegnati € Erogati
UNRWA al shouka preparatory girls and elementary co-ed school 1.000.000 1.000.000
-

UNRWA

Status Completed
Tipo Technical Assistance/Consultancy and related expenses
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice -