Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Etiopia- Contributo italiano al progetto 'The reading project'

Etiopia

Dati dell'iniziativa: 2013/

Costo totale dell'iniziativa

€ 90.000,0
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 90.000,0

Status

75 Completato
75%

Etiopia


Luogo

Wenchy (Oromia), Wolenchete (Oromia), Negelle (Oromia)

Galleria foto

Il progetto e’ un’iniziativa pilota che intende dimostrare se sia possibile misurare l’impatto delle capacità di lettura di 3 gruppi di bambini fuori dal percorso scolastico, di età tra i 4 e i 10 anni, analfabeti o con un basso livello di alfabetizzazione, nelle aree rurali dell’Etiopia, attraverso l’utilizzo autonomo dei tablets. L’idea progettuale parte dalla considerazione che più di 57 milioni di bambini in età scolare nel 2011 non avevano accesso ad un’istruzione e l’Etiopia e’ uno dei 4 Paesi al mondo con il più alto numero di bambini fuori dai percorsi scolastici. Il progetto, in collaborazione con l’organizzazione One Laptop per Child (OLPC), il Massachusetts Institute of Technology (MIT), Tufts University e Georgia State University, e’ stato lanciato in due aree rurali dell’Etiopia (Wenchi e Wolenchete) a cui e’ stato aggiunto un terzo sito (Negelle). Dopo i primi successi in Etiopia, l’MIT ha lanciato un’iniziativa globale sull’alfabetizzazione (http://globallit.org/) che e’ attualmente realizzata, oltre all’Etiopia, negli Stati Uniti, Uganda, India, Sud Africa e Bangladesh, focalizzandosi su bambini che non potranno mai andare a scuola, bambini in contesti scolastici affollati, bambini nella scuola d’infanzia e bambini che apprendono a casa. leggi tutto chiudi

Obiettivo principale

L’obiettivo specifico e’ determinare se sia possible registrar un impatto sulle capacità di lettura di un gruppo di bambini e bambine di età compresa tra i 4 e I 10 anni, esclusi dal percorso formale d’istruzione, analfabeti o con un basso livello di alfabetizzazione nelle aree rurali dell’Etiopia, attraverso l’uso autonomo dei tablets.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010078
Scopo Basic life skills for youth & adults
Settore I.1.b. Basic Education, Total

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Ministero Istruzione
Responsabile in loco ginevra.letizia@esteri.it
Altri finanziatori Tufts University, Georgia State University, MIT Medial Lab, The Dalai Lama Center for Ethics and Transformative Values at MIT

Beneficiari

60 bambini, di eta’ compresa tra i 4 e i 10 anni

Il 40,0% dei beneficiari sono donne.

Nella nuova tipologia di tablets pare che sia piu’ facile estrarre le carte SIM e quindi si sono registrati alcuni casi di perdita delle SIM e conseguente perdita dei dati raccolti.

Se il problema persiste, informazioni rilevanti verranno perse.

Azioni svolte

Attualmente stiamo analizzando con I consulenti come superare il problema

La batteria per la ricarica dei tablets e’ stata rubata in uno dei tre siti.

I tablets non funzionavano e quindi non era possible raccogliere i dati sul loro utilizzo.

Azioni svolte

Le autorità locali sono state coinvolte nella discussione con la comunità su cosa era successo e su come evitare che succedesse di nuovo. La ragione del furto e’ stata discussa ed e’ stato raggiunto l’accordo di restaurare la casetta che ospita la batteria, al fine di permettere ad un guardiano di viverci e una nuova batteria e’ stata acquistata e installata a seguito di un lungo negoziato con la comunità per rafforzare l’ownership del progetto.

Embassy of Italy

Status On Going
Tipo Technical Assistance/Consultancy and related expenses
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Tender preparation

Embassy of Italy

Status Concluded
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Tender preparation