Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Aiutami ad esistere. sostegno alla modernizzazione dello stato civile in Burkina Faso attraverso il porgramma Bravo

Burkina Faso

Dati dell'iniziativa: 2013/2016

Costo totale dell'iniziativa

€ 318.613,53
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 318.613,53

Dati finanziari aggiornati al 6.11.2015

Status

50 Completato
50%

Burkina Faso


Luogo

Province du Sanguié

Il progetto intende favorire lo sviluppo delle capacità locali in tema di governance con particolare riguardo al delicato tema dello stato civile. Il progetto punta ad incidere sul miglioramento della qualità degli atti, su una qualche semplificazione amministrativa e su una più motivata adesione della popolazione, col conseguente atteso aumento delle iscrizioni nei termini di legge (60 giorni), al fine di tutelare maggiormente i minori e le loro famiglie. leggi tutto chiudi

Obiettivo principale

1) Riqualificazione professionale assicurata a 393 funzionari pubblici implicati nel sistema di stato civile (Responsabili nazionali su base provinciale, Agenti, Presidenti di Tribunale civile su base provinciale) 2) Stampa e distribuzione di 1050 nuovi registri di stato civile 3) Sensibilizzazione sul tema della tutela dei diritti dei minori assicurata a 1014 donne e responsabili di ONG locali di settore

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010140
Scopo Public sector policy and adm. management
Settore I.5.a. Government & Civil Society-general, Total

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale MATS-DGMEC; FEBAH
Responsabile in loco -
Altri finanziatori ACAP-COMUNITA' SANT'EGIDIO, ONG: 328500.0

Beneficiari

DESTINATARI DIRETTI (a) Responsabili amministrativi e Agenti di stato civile selezionati su base provinciale (b) Presidenti di Tribunale civile dipartimentale e di Tribunale d’Arrondissement selezionati su base provinciale (c) Sindaci, in qualità di Ufficiali di stato civile, dei 21 Comuni rurali selezionati (Province di Houet e Sanguié) (d) Responsabili di comunità, attivisti di ONG locali (e) Presidenti di associazioni di tutela dei diritti dei disabili (f) Donne implicate in programmi di sviluppo. DESTINATARI INDIRETTI 75% dei bambini che nasceranno nelle province di Sanguié e Houet nei 36 mesi del progetto e che saranno registrati alla nascita nei termini di legge (circa 120000).

Il 50,0% dei beneficiari sono donne.
-
-
-