Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Contributo italiano al Programma Promotion of Basic Services Fase III -PBS 3

Etiopia

Dati dell'iniziativa: 2013/2015

Costo totale dell'iniziativa

€ 8.238.000,0
Suddivisi in
  • Prestiti € 8.000.000,0
  • Donazioni € 238.000,0

Dati finanziari aggiornati al 23.12.2015

Status

0 Completato
0%

Etiopia


Luogo

Afar Amhara Benishangul Gumuz Gambela Harari Oromiya Somali Tigray Southern Nations

Galleria foto

Il PBS sostiene l'impegno del Governo etiopico per potenziare la fornitura decentrata dei servizi di base in cinque settori chiave quali istruzione, sanità, agricoltura, strade rurali, acqua e igiene, rafforzando i meccanismi di trasparenza e di accountability. Il programma - finanziato da Banca Mondiale (WB), Banca Africana di Sviluppo (AfDB), Unione Europea (EU), Austria, Italia, e DFID - costituisce il più grande programma multidonatore in Etiopia per volume finanziario, rappresentando uno strumento innovativo con un elevato grado di coordinamento, allineamento e armonizzazione combinati con una forte leadership e ownership da parte del governo. Esso si articola in tre principali componenti: A. una componente per il finanziamento delle spese ricorrenti per i servizi di base a livello sub-nazionale; B. una componente per il rafforzamento del sistema pubblico con tre sottoprogrammi per migliorare i sistemi di trasparenza e accountability a livello di woreda; C. una componente pilota per il finanziamento performance based con lo scopo di rimuovere i vincoli e incentivare il raggiungimento dei risultati previsti del programma. leggi tutto chiudi

Obiettivo principale

L'obiettivo generale del PBS III è di ampliare l'accesso e migliorare la qualità dei servizi di base mediante il finanziamento di block grants (Sub-program A), il rafforzamento dei sistemi di trasparenza e di accountability (Sub-program B) e l’implementazione del Results Enhancement Fund (REF) (Sub-program C) con il fine di garantire operazioni e personale adeguato, rafforzando la capacità, la trasparenza e la gestione finanziaria delle istituzioni a livello regionale e locale.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010198
Scopo Decentralisation and support to subnational govt.
Settore I.5.a. Government & Civil Society-general, Total

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Federal Democratic Republic of Ethiopia
Responsabile in loco lodovica.longinotti@esteri.it
Altri finanziatori World Bank, Ethiopian Government; African Development Bank, DFID, EC, IDA, Austria

Beneficiari

La popolazione totale dell'Etiopia: 84 milioni di persone

Il 49,6% dei beneficiari sono donne.

Ritardo della ratifica dell’accordo intergovernativo a cui poi seguirà l’approvazione e la firma del testo di Convenzione Finanziaria.

Ritardo nell'erogazione dei fondi previsti

Azioni svolte

Le attivita' sono state coperte da fondi di altri donatori

Cessazione del finanziamento del DFID al programma

Gap finanziario in particolare per il sottoprogramma B e per le spese del Secretariato

Azioni svolte

La World Bank dovra' proporre un nuovo design finanziario

Ministry of Finance and Economic Development of Ethiopia

Finanziamento dei costi di routine al fine di garantire servizi di base nei settori chiave individuati

Status -
Tipo Works, Supply, Services
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Tender preparation

Embassy of Italy

fondo in loco gestito dall'Ambasciata per il monitoraggio e accompagnamento dell'iniziativa

Status On Going
Tipo Technical Assistance/Consultancy and related expenses
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Tender preparation