Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Rafforzamento capacita’ per la salvaguardia del patrimonio culturale in Myanmar (faseII)

Myanmar

Dati dell'iniziativa: 2013/2015

Costo totale dell'iniziativa

€ 1.000.000,0
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 1.000.000,0

Dati finanziari aggiornati al 19.11.2015

Status

75 Completato
75%

Myanmar


Luogo

Bagan; Antiche Citta' di Pyu

Galleria foto

Il programma proposto dall'UNESCO ha lo scopo di rafforzare le capacità del Myanmar di salvaguardare e gestire il proprio patrimonio culturale, in conformità con la Convenzione del Patrimonio Culturale a cui il paese ha aderito nel 1994. In particolare il progetto ha innanzitutto sostenuto il riconoscimento delle antiche città di Pyu, quale Patrimonio Culturale dell’Umanità. Inoltre si sta garantendo la formazione ai funzionari del Ministero della Cultura per il miglioramento e il management delle Antiche Città di Pyu e di Bagan. Le attività formative sono associate a tematiche relative alla conservazione dello stucco ed ai sistemi di operazione GIS. Tutte le attività di progetto sono in linea con quanto disposto dal Piano Nazionale per la Protezione del Patrimonio Culturale di Myanmar. leggi tutto chiudi

Obiettivo principale

Costruire la capacità istituzionale per migliorare la conservazione e la gestione dei siti archeologici di Bagan, delle antiche città di Pyu, e creare la capacità tecnica per una migliore conservazione del patrimonio culturale di Myanmar.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010201
Scopo Culture and recreation
Settore Altre infrastrutture e servizi sociali

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Ministero della Cultura
Responsabile in loco yangon.cooperazione@esteri.it
Altri finanziatori -

Beneficiari

Beneficiari diretti - Governo birmano: rafforzate capacità istituzionali delle autorità birmane per migliorare le capacità di conservazione e gestione dei siti di Bagan e delle antiche città di Pyu. - Pubblici ufficiali: riceveranno conoscenze e abilità tecniche avanzate in conservazione e gestione del patrimonio culturale. - Stakeholder locali (capi villaggio, leader dei monaci buddisti locali, residenti locali): aumenteranno la loro consapevolezza riguardo i principi di conservazione di base del patrimonio culturale. - DoA (Dipartimento di Archeologia, Museo Nazionale e Biblioteca): rafforzata capacità di sviluppare e utilizzare il Geographic Information Systems (GIS) per i siti del patrimonio culturale.

Titolo € Impegnati € Erogati
CAPACITY BUILDING FOR SAFEGUARDING CULTURAL HERITAGE IN MYANMAR (PHASE II) 1.270.000 1.000.000
-

UNESCO

Status Ongoing
Tipo Contributions
Procedura Competitive Bidding
Procurement notice Tender preparation