Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Aumento delle capacità di resilienza dei piccoli produttori di riso,ortaggi e igname in Alta Guinea.

Guinea

Costo totale dell'iniziativa

€ 1.021.095,0
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 1.021.095,0

Dati finanziari aggiornati al 26.11.2015

Status

25 Completato
25%

Guinea


Luogo

Regione di realizzazione Alta Guinea Città di realizzazione Prefetture di Kankan, Kouroussa, Siguiri, Mandiana e Kérouané

Obiettivo principale

Novecento unità produttive familiari migliorano qualità e quantità delle produzioni di riso, ortaggi e igname secondo i principi dell’agro-ecologia. Raccordo con i programmi di nutrizione previsti dal governo, con le politiche per lo sviluppo agricolo del Paese e con il sistema di cooperazione internazionale italiana.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010333
Scopo Agricultural development
Settore III.1.a. Agriculture, Total

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale MAS, FUCPIS-HG, FUPRORIZ-HG, FUMA-HG, CNOP-G
Responsabile in loco pasqualino.procacci@esteri.it
Altri finanziatori COMUNITA' IMPEGNO SERVIZIO VOLONTARIO, OnG: 197700.0 Apporto Altri(CNOP-G, FUMA-HG, FUPRORIZHG, FUCPIS-HG, Cooperativa MAS Parco Tecnologico Padano): 197930.0

Beneficiari

L’iniziativa identifica tre gruppi di beneficiari diretti: 900 produttrici/ori agricoli di riso, ortaggi e igname associati in 45 Unioni distribuite tra le Organizzazioni Produttive FUMA(15), FUPRORIZ-HG (15), FUCPIS-HG (15) e nelle 5 prefetture dell’Alta Guinea; 5 Centri Commerciali Agricoli; 5 Cellule tecniche delle controparti di progetto quali la CNOP-G, FUMA-HG, FUPRORIZ-HG, FUCPIS-HG e MAS composte in media da 5 tecnici, ognuno specializzato nel suo campo di intervento; attualmente tutti provengono da famiglie di produttori locali il 90% hanno tra i 30 e 40 anni e il 30% sono donne. I beneficiari indiretti sono rappresentati in primo luogo da tutti i membri delle 3 federazioni, all’incirca 67000 (di cui circa 32000 donne) e dalle loro famiglie (stimati attorno a 120000 persone) e, in secondo luogo, dalla popolazione locale delle 5 prefetture dell’Alta Guinea.

-
-
-
-