Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

ASSISTENZA A MINORI VITTIME DI TRATTA E MITIGAZIONE DELLA VULNERABILITÀ IN SELEZIONATE ZONE ECONOMICHE SPECIALI E CORRIDOI ECONOMICI TRA CAMBOGIA, VIETNAM E LAOS

Vietnam

Costo totale dell'iniziativa

€ 600.000,0
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 600.000,0

Dati finanziari aggiornati al 30.11.2015

Status

50 Completato
50%

Vietnam


Luogo

Provincia di Svayrieng, Cambogia Province di Tay Ninh e Quang Tri, Vietnam Provincia di Khammouan, Laos

Galleria foto

Obiettivo principale

Le comunità e i migranti presentano una maggiore determinazione a prevenire la tratta di esseri umani e i migranti più vulnerabili, specialmente donne e bambini, sono protetti nelle Zone Economiche Speciali (SEZ) a confine tra Vietnam, Cambogia e Laos.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010443
Scopo Social/welfare services
Settore Altre infrastrutture e servizi sociali

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Cambogia: Ministero degli Affari Sociali; Vietnam: Comitato del Popolo della Provincia di Tay Ninh e Sezione dell’Unione Vietnamita delle Donne di Quang Tri; Laos: Ministero del Lavoro e degli Affari Sociali
Responsabile in loco utl.hanoi@esteri.it
Altri finanziatori -

Beneficiari

Diretti: 1.640 unità, vittime di tratta e loro famiglie di origine, che grazie al rimpatrio e al reintegro nella comunità possono migliorare le proprie condizioni di vita e non essere più soggetti vulnerabili; 1.160 unità, membri di comunità a rischio o autorità locali, che ricevono formazione necessaria a identificare, assistere e reintegrare le vittime di traffico. Indiretti: 35.000 persone, membri delle comunità nelle aree di progetto, che saranno raggiunte da campagne di sensibilizzazione e comunicazione.

-
-
-
-