Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Iniziativa di emergenza 2015 per il rafforzamento delle capacità di resilienza della popolazione palestinese nella Striscia di Gaza, nell’Area C della Cisgiordania ed a Gerusalemme Est

Palestina

Costo totale dell'iniziativa

€ 2.500.000,0
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 2.500.000,0

Dati finanziari aggiornati al 24.11.2015

Status

25 Completato
25%

Palestina


Luogo

Striscia di Gaza, Area C della Cisgiordania e Gerusalemme Est

Obiettivo principale

Risultato 1: Migliorare i meccanismi di protezione della popolazione palestinese della Striscia di Gaza Risultato 2: Migliorare i meccanismi di protezione della popolazione palestinese dell’Area C e Gerusalemme Est Indicatori: R.1.1 n. 1.966 minori e loro famiglie hanno accesso a servizi di supporto psicosociale (1.045 bambine e ragazze, 921 bambini e ragazzi) R.1.2 n. 1 nuova struttura erogatrice di servizi di supporto psicosociale e socio-educativi costruita R.1.3 n. 1.000 di minori con e senza disabilità e n. 300 adulti con disabilità hanno accesso a servizi di supporto psicosociale R.1.4 n. 7 pozzi ad uso agricolo riabilitati R.1.5 n. 15.500 persone beneficiano della riabilitazione delle infrastrutture idriche di adduzione e di scarico R.2.1 n. 4.030 minori (almeno il 60% bambine e ragazze) e loro famiglie hanno accesso a servizi di supporto psicosociale (inclusi quelli antiviolenza) R.2.2 n. 235 persone hanno accesso a strutture igienico-sanitarie adeguate (18 uomini, 27 donne, 187 minori, 15 persone con disabilità) R.2.3 n. 5 scuole le cui strutture igienico-sanitarie sono ampliate e riabilitate R.2.4 n. 4.802 persone che hanno accesso ad un quantitativo idoneo di acqua potabile e ad uso domestico (1.489 donne, 1549 uomini, 1.741 minori, 23 persone con disabilità) R.2.5 n. 400 persone beneficiano di attività di promozione dell’igiene e di formazione sull’uso dell’acqua (33 donne, 35 uomini, 138 minori e 3 persone con disabilità)

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010487
Scopo Relief co-ordination; protection and support services
Settore Risposta all'emergenza

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale -
Responsabile in loco -
Altri finanziatori -

Beneficiari

Beneficiaria degli interventi inclusi nella presente Iniziativa sarà la popolazione palestinese residente nella Striscia di Gaza, nell’Area C della West Bank e a Gerusalemme Est, nello specifico: Beneficiari Diretti (Striscia di Gaza): 20.060 persone. Beneficiari Indiretti (Striscia di Gaza): circa 17.000 persone. Beneficiari Diretti (Area C e Gerusalemme Est): 10.726 persone. Beneficiari Indiretti (Area C e Gerusalemme Est): circa 436.566 persone.

Il 70,0% dei beneficiari sono donne.
-
-
-
-