Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Promozione delle filiere agroalimentari biologiche con cooperative indigene dell'Amazzonia peruviana.

Perù

Costo totale dell'iniziativa

€ 1.036.998,12
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 1.036.998,12

Dati finanziari aggiornati al 13.11.2015

Status

25 Completato
25%

Perù


Luogo

Regione di realizzazione Regione Loreto e regione Junín Città di realizzazione Municipi di Yurimaguas e Balsapuerto (provincia Alto Amazonas, Loreto) e municipio di Satipo (provincia Satipo, Junín)

Obiettivo principale

Famiglie rurali migliorano le tecniche agricole per intensificare le produzioni ed ottenere la certificazione Sistema de Garantía Participativa.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010561
Scopo Food aid/Food security programmes
Settore Aiuto e assistenza alimentare

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Asociación Nacional de Productores Ecológicos - ANPE Perú
Responsabile in loco -
Altri finanziatori Terra Nuova Centro per il volontariato ONLUS: 365103.0 Apporto Altri (Fondo Italo Peruviano): 57260.0

Beneficiari

I beneficiari sono 60 soci indigeni della Cooperativa Agraria Kampu Piyawi, di dodici comunità del Municipio di Balsapuerto, occupati nella produzione in vasche di pesce amazzonico, 205 soci indigeni della Asociacion de Productores Kemito Ene, che si dedicano al cacao e caffé e risiedono in undici comunità del Municipio di Río Tambo. Beneficiari indiretti: le famiglie che accederanno a prodotti agroalimentari con certificazione biologica e a filiera corta, migliorando i livelli di sicurezza alimentare. Complessivamente, sono 361890 persone, di cui 144756 donne.

-
-
-
-