Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

PROGETTO DI SOSTEGNO ALL'ACCORDO BILATERALE DI CONVERSIONE DEL DEBITO KENYA-ITALIA - FONDO IN LOCO

Kenya

€ 1.561.264
Impegnati
€ 1.561.264
Erogati

Finanziatore

MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo

Esecutore

Central government

Descrizione

L’accordo bilaterale di conversione del debito Kenya-Italia, firmato nell’ottobre 2006 ed entrato in vigore nel Gennaio 2007, per una durata di 10 anni, è finalizzato alla conversione del debito di 44 milioni di Euro in progetti di sviluppo in favore della lotta alla povertà. In particolare, le iniziative sono focalizzate nei settori della gestione delle risorse idriche, sanitario, formazione professionale e riqualificazione urbana. Tali interventi, inizialmente diretti a sei distretti identificati (Kilifi, Nairobi, Nyandarua, Suba, Tharaka e West Pokot), sono adesso diffusi su tutto il paese. Il programma di conversione e' facilitato da un'iniziativa di assistenza tecnica, finanziata direttamente dalla DGCS, che ha favorito lo stabilimento di una struttura ad hoc, il Segretariato, il cui obiettivo generale è di sostenere la strategia d’intervento del programma, assicurando il regolare svolgimento delle procedure di conversione del debito. Questa iniziativa presenta un costo aggiuntivo pari a € 412.600 leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2015 € 133.984 € 133.984
2014 € 133.980 € 133.980
2013 € 176.300 € 176.300
2011 € 176.300 € 176.300
2010 € 169.300 € 338.700
2009 € 169.400 -
2008 € 251.980 € 251.980
2007 € 350.020 € 350.020

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 18/10/2007
  • CRSID2010001239
  • Scopo Public finance management
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral
  • Free Standing Technical Cooperation