Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

CAMERA ARBITRALE PALESTINESE (CAP)

Palestina

Fa parte dell'iniziativa
CAMERA ARBITRALE PALESTINESE (CAP)
€ 920.906
Impegnati
€ 115.573
Erogati

Finanziatore

MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo

Esecutore

REGIONE Umbria

Descrizione

Predisporre i mezzi necessari alla costituzione della Camera Arbitrale Palestinese (CAP), procedendo alla redazione dei testi relativi alle norme istitutive della Camera Arbitrale, allo Statuto della stessa e al regolamento processuale; Supportare la costituzione in coerenza con la normativa precedentemente predisposta e varata del Consiglio d’amministrazione e della Struttura direttiva della CAP assicurandone il corretto svolgimento e l’assunzione della responsabilità professionale; Rendere disponibile le professionalità adeguate alla fornitura dei servizi previsti della CAP attraverso la formazione professionale da parte di docenti altamente qualificati; Sostenere per nove mesi la prima sede funzionante della CAP e pertanto assicurandone l’inizio della sua attività in condizioni di supporto finanziario e di assistenza per la risoluzione di problematiche che possono insorgere durante il primo periodo. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2015 - € 115.573
2012 € 368.360 -
2011 € 368.364 -
2010 € 184.182 -

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 06/10/2010
  • CRSID2010001538
  • Scopo Legal and judicial development
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral